Questo sito necessita dell'utilizzo di cookies tecnici per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner e continuando la navigazione acconsenti al loro uso.

AIF

Preleva qui il testo e la soluzione della prova di primo livello del 12 dicembre 2017: Problemi delle Gare di Primo Livello

 

Il quesito n. 29 della gara di primo livello che si è svolta il 12 dicembre 2017 contiene volutamente un dato inutile per risolvere correttamente il quesito.

Si tratta del calore Q_12 assorbito dal sistema termodinamico nella trasformazione 1->2. Allo studente era richiesto di capire che quel dato è inutile per la risoluzione e utilizzare gli altri dati del problema per giungere alla soluzione esatta.

Malauguratamente, per un mero errore di battitura, per Q_12 è stato scritto il valore di 30 J, ma questo numero risulta incoerente con gli altri dati. Il valore esatto sarebbe dovuto essere di 60 J.

Il refuso (evidentemente molto insidioso) ha purtroppo superato tutti i rigidi controlli ai quali vengono sottoposti i nostri quesiti e ci scusiamo con tutti gli studenti e con i colleghi docenti per questo banale errore.

Essendo comunque il dato inutile per la risoluzione corretta del quesito, abbiamo ritenuto che il quesito NON debba essere annullato e rimane valida la risposta E ed errate tutte le altre alternative di risposta.

 

Si ricorda che la gara di primo livello deve essere svolta - come previsto - nella mattina del giorno 12 dicembre 2017. Non è permesso posticipare la gara, per qualunque motivo, compreso il maltempo. Di conseguenza le scuole chiuse per maltempo il giorno 12 dicembre non potranno purtroppo partecipare alla competizione.

L'articolo 2.6 del regolamento recita: Non è prevista la possibilità di prove suppletive in caso di qualunque impedimento, anche indipendente dalla volontà dell’Istituto scolastico o di singoli studenti.

 

Il 7 novembre 2017 si è tenuta la cerimonia di premiazione del Progetto “I Fuoriclasse della scuola” presso l’Associazione Bancaria Italiana a Roma.

Il Progetto, previsto dal Protocollo d’intesa siglato nel 2016 tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) e la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (Feduf), premia i giovani talenti attraverso il contributo di donazioni da parte di fondazioni, associazioni, società e da parte di singoli cittadini.

Gli studenti premiati hanno ricevuto una borsa di studio in denaro e hanno partecipato al Campus sull’educazione finanziaria presso il Museo del Risparmio di Torino.

Per le Olimpiadi della Fisica sono state assegnate 5 borse di studio ai seguenti studenti:

· Jacopo Guoyi Chen - Liceo Scientifico Landi di Velletri (Roma) - Sostenitore: Redifin S.p.A.

· Alessandro Seccarelli - Liceo Scientifico Alessi di Perugia - Sostenitore: Cassa depositi e prestiti (Cdp)

· Luca Arnaboldi - Liceo Fermi di Cantù (Como) - Sostenitore: UniCredit

· Niccolò Porciani - Liceo Barsanti e Matteucci di Viareggio (Lucca) - Sostenitore: Fondazione Rocca

· Alessandro Trenta - Istituto Galilei di Crema (Brescia) - Sostenitore: Arca Fondi Sgr

L’elenco degli studenti è pubblicato sul sito dedicato al progetto: http://www.fuoriclassedellascuola.it/vincitori-2017/

Prossimi eventi

website translator

 

Abbiamo 75 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina